Decoder / dtt / player / Decoder digitale terrestre

Problema di ricezione del digitale terrestre

Inviata da dandem781 il 21 marzo 2011 - alle ore 11:42:37

Sono appena arrivato in una nuova casa, ed ho dei problemi con la ricezione dei canali mediaset, nello specifico con la ricezione dei canali mediaset premium.
Per i canali normali (italia uno, canale 5, ecc) ho risolto con un amplificatore da interno, ma per gli altri (cinema, joy, mya, steel, ecc) non so cosa fare.

Soluzioni degli esperti

Soluzione di Piersan il 21 marzo 2011 alle ore 11:47:06

Salve .Per avere una rispsota più esauriente dovrebbe indicare da quale comune scrive. In ogni modo, quella di utilizzare un amplificatore da interno non è la soluzione migliore, con il dgitale terrestre. Occorre agire a monte, dall'antenna, per avere la migliore qualità del segnale, non tanto un livello più elevato (con un amplificatore di linea si può solo aumentareil livello, non laqualità, che anzi può anche peggiorare). Mi faccia sapere.

Commento di dandem781 del 21 marzo 2011- alle ore 11:57:46

l'antenna sta a roma, in particolare a centro giano (cap 00126).

quindi non risolverei neanche con un amplificatore da esterno?

Soluzione di Piersan il 21 marzo 2011 alle ore 12:12:07

HO indivuato la sua zona, sulla via del Mare. Da lì dovrebbe avere una antenna UHF verso Monte Cavo. Le consiglio di controllare questa antenna, il corretto puntamento (verso i Castelli Romani), il cavo di collegamento in esterno (se è vecchio e fissurato lo sostituisca). Ripeto, generalmente amplificare un segnale che non ha buona qualità serve solo a peggiorare le cose... Dopo avere verificato l'antenna e il puntamento, io proverei anche a eliminare l'amplificatore di linea che ha montato. Quante prese ha in casa? Come sono collegate?

Commento di dandem781 del 21 marzo 2011- alle ore 12:16:08

ho verificato il puntamento dell'antenna verso rocca di papa, che dovrebbe essere la direzione corretta.

in casa ho contato 4 uscite tv. ne ho testate 3: con 2 riesco a vedere qualcosa, con 1 non riesco a vedere nulla (nessun canale) quindi suppongo sia in qualche maniera scollegata.

Soluzione di Piersan il 21 marzo 2011 alle ore 12:33:30

L'antenna verso Rocca di Papa va bene. Se non ha modo di andare a verificare se è collegata bene all'impianto (ci sarà un'altra antenna VHF suppongo, per i canali Rai, un miscelatore o amplificatore sul palo), può cercare di capire e verificare come è strutturato l'impianto in casa, a partire dal cavo che arriva dal tetto, come viene derivato, ecc. anche perché mi pare che una presa non funzioni proprio.

Commento di dandem781 del 22 marzo 2011- alle ore 12:32:34

non so proprio che pensare.

ieri ho controllato l'antenna ed il cavo sino a quando questo entra nel muro.

l'antenna è chiaramente nuova (modello recente visto su internet e senza nessun segno di arrugginimento) e il cavo sembra nuovo/in ottime condizioni a sua volta (è bianco e non ingiallito nel tempo). quindi non sembrano esserci problemi nella parte esterna.

ho verificato i livelli del segnale che arriva alla televisione:

- collegando direttamente il cavo dalla presa a muro alla televisione sui canali mediaset la potenza del segnale si aggira intorno al 60/70% e la qualità del segnale intorno ai 10/20%. in questa configurazione canali come italia 1 scattano e rendono fastidiosa la visione. per quanto riguarda i canali mediaset premium la potenza del segnale è del 30% e la qualità del segnale rimane costantemente a 0% :(

- frapponendo l'amplificatore (da interno) tra la presa a muro e la televisione la potenza del segnale dei canali mediaset arriva al 100% e la qualità del segnale si aggira intorno al 30/40% e i canali sono guardabili senza eccessivi problemi (uno scattino ogni tanto ci può stare). per quanto riguarda i canali mediaset premium la potenza del segnale arriva al 96%, ma la qualità rimane a 0% :(

 

alla luce di tutto questo non so dove può risiedere il problema, visto che le apparecchiature e la cavistica esterna mi sembrano ottime :(

qualche consiglio?

Soluzione di Piersan il 22 marzo 2011 alle ore 12:41:13

Sembra comunque esserci una carenza di segnale, tant'è che amplificando in casa la situazione migliora, ma solo per alcuni canali... Se la qualità non arriva almeno a 50% gli squadrettamenti sono assicurati... A Roma sud il segnale è abbastanza forte, a meno che lei non si trovi in un avvallamento, dentro una valle che risulta coperta verso i Castelli Romani (dalle finestre o balconi riesce a vedere la sagoma di Monte Cavo? si vede benissimo a occhio nudo). In ogni modo, il segnale andrebbe amplificato a monte, cioè sul palo, se non è presente già un amplificatore. E poi, come le ripeto, va verificato l'impianto interno, dovrebbe capire dove arriva il cavo, se c'è una scatola a muro che contiene il partitore o derivatore dal quale si diramano i cavi per le varie prese. potrebbe esserci qualche 'inghippo' lì dentro...

Commento di dandem781 del 22 marzo 2011- alle ore 13:00:50

questa sera mi dedicherò a ricercare il mux interno per vedere se trovo inghippi da quelle parti.

per aplificare il segnale sul palo cosa devo fare? come alimento l'amplificatore esterno?

immagino ci siano dei prodotti specifici, me ne può consigliare qualcuno?

 

grazie,

daniele

Soluzione di Piersan il 22 marzo 2011 alle ore 13:20:49

Le consiglio di controllare prima la rete di distribuzione in casa, come già detto. Poi, se è tutto a posto o comunque viene sistemato, se il segnale risulta ancora basso di livello, occorre in primo luogo verificare che tipo di antenna è utilizzata (marca e modello), se esiste un miscelatore o c'è già un amplificatore sul palo, verificarne i collegamenti. Infine, se l'antenna ora non è amplificata, si può montare un amplificatore da palo, tipo Fracarro MAP204 (due ingressi, VHF e UHF, se nell'impianto vi sono 2 antenne) oppure JS2RTse c'è una unica antenna logaritmica. In entambi i casi, serve un alimentatore da installare in casa e collegare alla rete elettrica, tipo AM100 Fracarro.

Commento di dandem781 del 22 marzo 2011- alle ore 14:19:51

si, naturalmente controllerò prima l'impianto interno.

per quanto riguarda l'antenna penso sia logaritmica, perché da essa scende un solo cavo. e' in tutto è per tutto uguale alla foto che si può vedere a questo link

http://www.google.it/imgres?imgurl=http://shop.gseuromarket.com/catalog/images/triplex-500-.jpg&imgrefurl=http://forum.sifteam.eu/dtt/85753-consiglio-antenna-ddt-appariscente.html&usg=__28h6ua3qxn-e4uwf0fvcb9n4np4=&h=424&w=500&sz=26&hl=it&start=48&zoom=1&tbnid=u0his4e_vzygkm:&tbnh=150&tbnw=175&ei=dagitatscykkhqe3j6ckdg&prev=/search%3fq%3dantenna%2blogaritmica%26hl%3dit%26client%3dfirefox-a%26hs%3dnzm%26sa%3dx%26rls%3dorg.mozilla:it:official%26biw%3d1281%26bih%3d787%26tbm%3disch0%2c1140&itbs=1&iact=hc&vpx=839&vpy=315&dur=1875&hovh=207&hovw=244&tx=100&ty=125&oei=aqgitbftlsrgtabiub3bda&page=3&ndsp=23&ved=1t:429,r:4,s:48&biw=1281&bih=787

Commento di dandem781 del 22 marzo 2011- alle ore 14:21:30

mi sa che il link di prima non funziona

ne posto un altro

http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.nonsolonautica.com/contents/media/l_dta-uhf%2520l.b.%2520tripla%2520-%2520antenna%2520terrestre.jpg&imgrefurl=http://www.nonsolonautica.com/contents/it/d570.html&usg=__tw8s3bh-cxez2kxn9tme2enqzjo=&h=325&w=400&sz=24&hl=it&start=2&zoom=1&tbnid=l-d-sdk-9g6fnm:&tbnh=101&tbnw=124&ei=lakitcacfpkbswbhvcwxda&prev=/search%3fq%3dantenna%2blogaritmica%26hl%3dit%26client%3dfirefox-a%26hs%3dwm2%26sa%3dx%26rls%3dorg.mozilla:it:official%26biw%3d1281%26bih%3d787%26tbm%3disch0%2c1710&itbs=1&biw=1281&bih=787

Soluzione di Piersan il 22 marzo 2011 alle ore 14:40:02

C'è qualche problema con i link che ha postato.... Comunque, l'antenna è unica e del tipo "a forma di triangolo", cioè più larga dietro e via via più stretta avanti, è logaritmica. Verifichi che sia puntata bene verso Monte Cavo e che non vi siano grossi ostacoli in quella direzione. Si vedono i Castelli Romani? La direzione è verso Vitinia, via Cristoforo Colombo per intenderci... Controlli come sono orientate le antenne delle altre case, se puntano verso Monte Cavo o in altra direzione. Con la logaritmica l'amplifictore è il JS2RT Fracarro, guadagno massimo 22 dB regolabile.

Commento di dandem781 del 22 marzo 2011- alle ore 15:18:35

si si, controllare dove fossero puntate le altre è stata la prima cosa che ho fatto, e puntano tutte verso la stessa direzione della mia.

l'antenna è a forma di freccia. ho scaricato la foto e uploadata il link qua sotto dovrebbe finalmente funzionare. mi puoi dire se è logaritmica?

http://img821.imageshack.us/i/antenna.jpg/

volevo provare a risolvere la cosa velocemente e passare nel negozio dove ho comprato l'amplificatore da interno (leroy merlin) e se costa poco comprare già quello da esterno, nel caso fosse poi utile nel futuro, se non riesco a risolvere cercando il mux dentro casa.

visto che ho un'antenna logaritmica cosa devo stare attento ci sia scritto sulla confezione? oppure basta trovare un amplificatore da esterno che abbia una sola entrata?

Soluzione di Piersan il 22 marzo 2011 alle ore 15:27:52

Attenzione, quella nell'immagine NON è un'antenna logaritmica, ma una antenna UHF per il digitale terrestre. Se c'è solo questa, non so come faccia a vedere i canali Rai Uno, Due e Tre... poiché questa antenna non li riceve (sono in VHF). Per comporre un impianto corretto bisogna abbinare a questa antenna anche una VHF, tipo Fracarro 6E512F oppure una logaritmica, da puntare sempre verso Monte Cavo. Poi, dice che le antenne delle altre case sono allineate alal sua, ma sono verso Monte Cavo o altra direzione? Non vorrei che si ricevesse meglio da Monte Mario, per ragioni di ostacoli. Se monta l'antenna VHF ci vuole un ampli a 2 ingressi, VHF e UHF, tipo Fracarro MAP 204.Ovviamente, se monta l'amplificatore da palo deve togliere l'amplificatore interno e al suo posto montare l'alimentatore (non è consigliabile amplificare due volte il segnale).  

Commento di dandem781 del 22 marzo 2011- alle ore 15:39:37

tute le antenne compresa la mia sono puntate in direzione vitinia (e quindi monte cavo).

per quanto riguarda l'antenna, non mi è parso di vederne altre oltre quella come da link ma, cosa certa perché verificata, non ho problemi a riceve la rai. questo è un bel mistero!

 

stasera ci studio un po' (tanto) e vedo di chiarire.

 

 

Soluzione di Piersan il 22 marzo 2011 alle ore 15:54:41

La cosa si può spiegare: in realtà una antenna UHF riceve anche le onde in VHF, con un guadagno molto minore rispetto alla gamma per cui è costruita. Se nell'impianto non vi è un miscelatore o amplificatore che 'taglia', cioè filtra , la sola gamma UHF, anche la gamma VHF riesce ad arrivare al decoder. Evidentemente il segnale, per il multiplex 1 Rai sul canale H1 da Monte Cavo, è forte e quindi viene ricevuto. Strano che invece non si riceva con sufficiente qualità il canale 52 di Mediaset Premium, trasmesso con notevole potenza da M. Cavo. Ecco perché penso a un problema di collegamenti interni verso le prese. Stasera si trasformi in... investigatore... deve seguire il cavo, dall'antenna fino in casa, vedere se ci sono giunti, trovare la scatola di derivazione e verificare i collegamenti... qualcosa che non va c'è di sicuro... i segnali sono di livello e qualità troppo bassi.

Soluzione di Piersan

Guru

techassistance.it

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Soluzioni della community
Inviato il 21 marzo 2011 alle ore 11:47:59

Dovresti installare una antenna ma non essendo del settore ti consiglio di chiamare alla premium

Vota la soluzione:

Sto salvando...

Non hai risolto il tuo problema?
Chiedi l’assistenza di un nostro Esperto con i servizi Premium!

Posta la tua soluzione

Sai come risolvere questo problema?

Condividi la soluzione con gli altri utenti di Techassistance

Non hai trovato la soluzione che cercavi? continua a navigare nelle categorie: Decoder / dtt / player - Decoder digitale terrestre


Decoder digitale terrestre, Media player, Lettori portatili, Lettori DVD, Dispositivi Blu Ray, HDD Recorder, Moduli Cam, Decoder satellitari...



    • Assistenza a domicilio
    • Se hai un problema tecnologico per il quale necessiti dell'intervento di un tecnico specializzato, puoi utilizzare il nuovo servizio "Assistenza a domicilio". Potrai così contattare i tecnici specializzati Techassistance che risiedono nella tua zona per chiedere loro un preventivo gratuito su un intervento di assistenza direttamente presso la tua abitazione.

      Voglio saperne di più..

© Copyright 2010 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa. Tutti i diritti sono riservati Contatti: info@techassistance.it • Informativa sulla Privacy • Condizioni di utilizzo