Computer / Windows

Il driver esterno non viene riconosciuto dal pc

Inviata da Gaga il 22 gennaio 2011 - alle ore 23:59:08

vi prego, qualcuno mi puo' aiutare???????
ho il portatile HP con sitema operativo window 7, ho tutti i vari dati salvati su un driver esterno Seagate freeagent 500 GB.
qualche giorno fa dopo aver dowlodato un file di un collega (in Word) ho iniziato ad avvertire dei probelimi, inizialmente uno file contenuto nel driver non si apriva, a seguito, il mio PC non ha piu' riconosciuto il driver, quindi non ho piu' accesso ai miei dati!!!!
oggi sono andata presso un negozio, il commesso, ha provato sui computer PC del negozio (di computer) fisso che portatile, niente da fare, ma inserendolo il driver nel computer MAC, il sistema l'ha rilevato e ho visto che tutti i dati salvati sul driver sono intatti!!!
a questo punto volevo comprare una chiavetta USB e trasferire direttamente tutto da MAC alla chiavetta, ma il commesso ha detto che se tutto e' causato da un virus che ha isolato il driver, il virus passera sulla chiavetta e non avro' risolto nulla.
quando collego il driver appare una scritta che chiede "formattare......." sono molto tentata di cliccare sul SI, ma sinceramente ho paura di peggiorare la situazione.
il driver sembra a posto, quando lo collego, si accende, ma quando vado ad aprirlo, niente, non c'e' traccia!!!!!!
qualcuno mi puo' aiutare????? pleaseeee

Soluzioni della community
Inviato il 23 gennaio 2011 alle ore 2:45:02

Ciao ,proviamo in questo modo:

1)vai su start> esegui>digita  diskmgmt.msc  ora se da gestione disco riesci a vedere il tuo HD esterno ,posizionati su e click destro scegli apri o esplora,se c'è un file tipo autorun.info ,eliminalo.Controlla sempre da gestione disco che all' hard disk venga assegnata una lettera diversa dalle altre partizioni.

Adesso stacca l'HD  e riattacca vedi se funziona.

2) se il tentativo non è andato a buon fine ,prova a fare lo scandisk dell' HD esterno in questo modo;vai su computer >hd esterno>clic destro su proprietà>strumenti>scandisk,infine dai ok.

Potrebbe anche trattarsi di guasto dell'hard,dimostrazione è ,che il tuo hard disk non funziona neanche su computer del negoziante,ma si sa ,per loro è facile scaricare le colpe su presunti virus.Fammi sapere

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Commento di Gaga del 23 gennaio 2011- alle ore 21:00:25

grazie per l'aiuto, seguendo le tue istruzioni digitando diskmgmt.msc, non so se e' positivo o negativo, ma non ho trovato nessun file tipo autorun.info. da eliminare

quando si apre ci sono 3 file 

 (c:) ntfs   dice: healty

(n:) raw     dice: healty

hp_recovery (d:) ntfs healty

a questo punto, sinceramente non so che fare, quando clicco su (n:) che presumo sia la hd, si apre una finestra che dice "devi formattare il disco in driver (n:) prima di usarlo"

non so se devo formattare o no, ho paura di perdere tutti i dati se clicco si!!

mi dici cosa devo fare?

Commento di gimmefive del 24 gennaio 2011- alle ore 1:35:38

ciao il file autorun.inf devi cercarlo sempre da gestione disco sulla partizione n  che presumo sia il tuo hd esterno,pertanto posizionati su e click destro scegli  esplora  o apri.

se l'hd è visto in esplora risorse ,ti consiglio di fare una scansione antivirus dello stesso.

per quanto concerne la formattazione non farla per il momento perchè questa ti porterà alla cancellazione di tutti i file presenti.

se proprio non riesci ad accedere al tuo hard disk,non vedo altra soluzione che la formattazione ,ma prima cerca di recuperare i dati con questo tool:

http://ilarialab.com/2009/05/18/partition-find-and-mount-freeware-per-recuperare-i-dati-dalle-partizioni-corrotte/

se neanche con questo  è possibile recuperare i dati,potremmo affidarci ad un live cd di linux.

prova e poi fammi sapere.ciao

Commento di gimmefive del 24 gennaio 2011- alle ore 1:59:17

per il recupero dati  con il live di linux leggi qui alla voce "disco recupero dati"

http://www.aiutamici.com/ftp/software/pc_sicuro_guida.htm

Commento di Gaga del 24 gennaio 2011- alle ore 14:46:42

sinceramente ultimo dei miei pensieri e' la hd, a parte che l'ho comprato all'estero circa 2 anni fa, quindi probabilmente e' fuori garanzia.

la cosa che mi preme di piu' e' recuperare i dati e allo stesso tempo non spendere una cifra!!!!

avrei bisogno di un assistenza che insieme a me segua passo a passo!

 

Commento di gimmefive del 24 gennaio 2011- alle ore 15:43:36

ciao,io sono disposto a seguirti passo passo,ma dovrai impegnarti un pochino,altrimenti la vedo dura.

per prima scaricati questo programmino :

http://ilarialab.com/2009/05/18/partition-find-and-mount-freeware-per-recuperare-i-dati-dalle-partizioni-corrotte/

installa il programma ,dopo inserisci  il tuo hd ,infine lancia il programma find and mount.

nella schermata principale noterai le varia partizioni ,compreso  il tuo hd,

a questo punto posizionati su,e clicca su scan,dopodichè su mount as.

come noterai si aprirà una finestra che ti indica dove montare la periferica virtuale,tu scegli una lettera tipo h ,i ,l ; infine dai ok.

a questo punto dovrebbe aprirsi una finestra tipica di esplora risorse che ti permetterà di prelevare i file che ti interessano.prova e  fammi sapre.

Inviato il 23 gennaio 2011 alle ore 3:16:31

Dimenticavo puoi provare anche questo tool:

http://support.microsoft.com/mats/hardware_device_problems/it

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Commento di Gaga del 24 gennaio 2011- alle ore 12:06:47

se vado su > local disk (n:) la pagina si blocca e diventa trasparente e dice "non risponde" e non posso scanarizzare.

mentre se vado su local disk (c:) e clicco sul tasto destro, mi da'  le opzioni:

scan c:\

scan con avg

scan con malwarebytes anti malaware

dimenticavo, se clicco con il tasto destro su local disk c:\, si apre e sotto la voce hardware trovo:

hitachi (con dei numeri) tipo: disk drives

seagate freeagent go usb device tipo: disk drives

tsst corp (con vari codici a seguito tipo:dvd/cd

questo cosa siginifica? che la hd e' ancora intatto o non c'entra proprio?

visto che anche hd si trova nel local disk c:\ se scanarizzo puo' aiutare a rendere leggibile la hd?

Commento di gimmefive del 24 gennaio 2011- alle ore 12:45:23

gaga ha scritto:

visto che anche hd si trova nel local disk c:\ se scanarizzo puo' aiutare a rendere leggibile la hd?

il tuo hd esterno non può mai trovarsi in disco locale c ,al massimo lo puoi trovare in computer o risorse computer.

come già detto ,recupera i dati con i software che ti ho citato ,e dopo non vedo altra soluzione che la formattazione in ntfs.

per qualche ragione ho motivo di pensare che il problema sia legato strettamente all'hd e non ad altro(virus ,ecc.),pertanto se è in garanzia ,io sarei andato dal negoziante ed avrei preteso la risoluzione del problema.

se hai altri dubbi ,chiedi pure.ciao

Inviato il 23 gennaio 2011 alle ore 7:23:20

Scarica, installa ed aggiorna Malwarebytes (http://www.malwarebytes.org/mbam.php); idem con SUPERAntiSpyware (http://www.superantispyware.com/). Riavvia in modalità provvisoria (premendo, anche ripetutamente, F8 all'avvio); ora, probabilmente, il tuo HD esterno risulta visibile; fai una ricerca su tutti gli HD per il file autorun.inf comprendendo anche i file nascosti e di sistema e cancella tutti quelli che trovi. Vai in  Opzioni Internet di Internet Explorer e cancella tutti i files temporanei e tutti i cookies. Vai ora in menù Start->Computer clic destro del mouse e seleziona Proprietà, si aprirà la finestra “Sistema”; clic su   Protezione Sistema: inibisci Ripristino configurazione di sistema da tutte le unità. Ora fai una scansione completa dei dischi interni ed esterni prima con Malwarebytes, poi con SuperAntiSpyware. Collega tutte le pen drive che hai utilizzato e ripeti la scansione anche su queste, dopo aver cancellato l'eventuale file autorun.inf .
Ora puoi riavviare in modalità normale. Fammi sapere.

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Commento di Gaga del 23 gennaio 2011- alle ore 21:10:06

grazie mille per l'aiuto, ho scaricato sia malwarebytes che superantispyware, andando sul menu' gestione, e scegliendo gestione disco ho trovato la hd seagate freeagent usb device, aprendo properties dice "questo device lavora correttemente" 

che devo fare per aprirlo????

Inviato il 23 gennaio 2011 alle ore 22:37:52

Windows vede il file system del tuo HD esterno com "raw", cioè ancora da formattare, pur assegnandogli una lettera di drive (N); situazione abbastanza anomala. In queste condizioni ti è impossibile eseguire uno scandisk, bisogna ripristinare almeno il settore di boot del disco. Scarica TestDisk for Windows (http://www.cgsecurity.org/wiki/TestDisk_IT) e segui le indicazioni d'uso (in italiano) che puoi trovare a questa pagina; ti consiglio di stamparle prima di iniziare la procedura.

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Commento di Gaga del 23 gennaio 2011- alle ore 23:29:26

mi sembra troppo complicato, non sono in grado di farlo!!!

quando clicco su (n:) che presumo sia la hd, si apre una finestra che dice "devi formattare il disco in driver (n:) prima di usarlo" 

cosa devo fare? cliccare si?? 

Inviato il 23 gennaio 2011 alle ore 23:48:46

Se clicchi "Si" perdi tutti i tuoi dati . . .

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Commento di Gaga del 24 gennaio 2011- alle ore 9:43:12

ero tentata di farlo, meno male che non ho cliccato!!!!!

il fatto che trovo la hd nel mio "device manager" del mio computer, vuol dire qualcosa? siginifica che la hd e' ancora intatto oppure non vuol dire niente di positivo?

Inviato il 24 gennaio 2011 alle ore 22:54:02

Come hai già avuto modo di vedere, i tuoi dati si trovano ancora sull'Hard Disk, solo che il settore iniziale del disco stesso, dove c'é (ora i colleghi mi massacreranno, ma lo dico solo per farti capire) il "riassunto" del disco stesso o, meglio ancora, la rubrica degli indirizzi dei files sul disco, si è incasinato e Windows non riesce a riconoscere correttamente quanto c'è scritto. Abbiamo, perciò, bisogno di un programma che rimetta insieme i pezzi della rubrica, rendendo di nuovo leggibile il disco da Windows. Probabilmente una distribuzione Live di Ubuntu (http://www.ubuntu-it.org/) potrebbe essere in grado di leggere comunque il disco e salvare i tuoi dati su una pen drive.
Insomma, puoi decidere se provare a recuperare il disco, dati compresi, con TestDisk oppure provare prima a salvare i dati con Ubuntu e poi, magari, a recuperare il disco con TestDisk: fammi sapere cosa vuoi fare (ho omesso la terza scelta, cioè lanciare l'hard disk dal terrazzo, poco praticabile).

Vota la soluzione:

Sto salvando...

Non hai risolto il tuo problema?
Chiedi l’assistenza di un nostro Esperto con i servizi Premium!

Posta la tua soluzione

Sai come risolvere questo problema?

Condividi la soluzione con gli altri utenti di Techassistance

Non hai trovato la soluzione che cercavi? continua a navigare nelle categorie: Computer - Windows


Windows, Subnotebook , Tablet PC, All-in-one, Barebone, Server, Desktop, Notebook, Netbook...



    • Assistenza a domicilio
    • Se hai un problema tecnologico per il quale necessiti dell'intervento di un tecnico specializzato, puoi utilizzare il nuovo servizio "Assistenza a domicilio". Potrai così contattare i tecnici specializzati Techassistance che risiedono nella tua zona per chiedere loro un preventivo gratuito su un intervento di assistenza direttamente presso la tua abitazione.

      Voglio saperne di più..

© Copyright 2010 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa. Tutti i diritti sono riservati Contatti: info@techassistance.it • Informativa sulla Privacy • Condizioni di utilizzo