Software / Windows

Windows live mail, eliminazione cartelle

Inviata da silviariv23 il 22 novembre 2010 - alle ore 11:58:50

Vorrei un chiarimento su Windows Live Mail. Nella colonna a sinistra, oltre ai due account con le loro relative cartelle, c'è la categoria "Cartelle di archiviazione" dove sono elencate , oltre alle cartelle create da me, 3 cartelle vuote (Bozze, Posta inviata, Posta eliminata) che vorrei eliminare poichè ogni account ha già queste cartelle. Non ci sono riuscita, c'è un modo per farlo? grazie.

Soluzioni della community

onb

Inviato il 22 novembre 2010 alle ore 12:36:37

quelle 3 cartelle, sono di default e non si possono eliminare.

Vota la soluzione:

Sto salvando...

( voti 1 - voto medio 5.0 )

Inviato il 22 novembre 2010 alle ore 13:21:28

ma tanto per sapere ti danno così fastidio che le vuoi cancellare. forse nn ti sei resa conto che hanno un importanza diciamo vitale, solo dai nome si dovrebbe capire a cosa servono e quindi l'impossibilità di eliminarle

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Commento di silviariv23 del 22 novembre 2010- alle ore 13:48:42

poichè ogni account ha le stesse cartelle, oltre lla posta in arrivo, non vedo proprio questa importanza vitale, come dici tu!

Inviato il 23 novembre 2010 alle ore 8:50:09

devi tenere presente che sono due account separati, e ogni account ha le proprie cartelle, hotmail nn sa che sei l'unico utilizzatore degli account, per lui possono essere due utenti magari uno a roma e uno a bologna, per questo hotmail non lascia cancellare le cartelle.

Che poi secondo te se il tuo pc oltre a te lo usa un altra persona saresti contento se potesse sbirciare nelle tue cose, nn credo, per questo esiste la possibilità di creare più account che creano le stesse cartelle che stai utilizzando tu, ma nn sono le tue, idem fa hotmail, anche se in questo caso le usi tu.

spero di essere stato abbastanza chiaro

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Commento di silviariv23 del 23 novembre 2010- alle ore 10:17:38

grazie per la tua risposta ma non ho ancora le idee chiare, ma tieni presente che non sono un'esperta.

1.uso il pc in comune con un'altra persona e entrambi possiamo aprire le cartelle dell'altro, diversamente i due account andrebbero configurati con una password, credo.

2.anche se il programma non sa quanti utenti sono configurati su questo pc, se fossero 1 o anche 3 o 4 cosa cambia?  ognuno degli account ha in ogni caso le sue cartelle bozze, posta inviata, posta eliminata  per cui quelledi default a chi servono ?

3.infine mi chiedo perchè tra le cartelle di default non è prevista allora anche posta in arrivo, che è indispensabile tanto quanto le altre ..

 

Inviato il 25 novembre 2010 alle ore 18:22:27

Allora per il punto 1 se ti fidi dell'altra persona cosa che credo, ma secondo me un po' di privacy ci vorrebbe anche xkè ognuno di voi avrebbe le sue cartelle documenti immagini video e musica e le proprie configurazioni di desktop (sfondi suoni eccc...)

per il punto 2 le cartelle posta in arrivo, bozze, posta inviata, posta eliminata e posta indesiderata servono x questo motivi: posta in arrivo è sincronizzata con la cartella sul server web li ti arrivano le e-mail, bozze nn sempre si può scrivere e inviare forse xkè manca una cosa da mettere allora si salva l'e-mail di default dentro alla cartella bozze, posta inviata serve a tenere traccia delle e-mail inviate in caso ti possano servire, posta eliminata è chiaro che la posta che elimini va dentro quella cartella che ha lo stesso utilizzo del cestino che hai sul desktop in caso hai eliminato una e-mail che ti serviva la puoi recuperare e in fine posta indesiderata è chiaro che si tratta di spamm cioè e-mail spazzatura che lo scopo è solo rubarti dei soldi o chissà cosa d'altro

per il punto 3 è chiaro che ogni account ha e deve avere le suddette cartelle per il buon funzionamento del servizio

per creare un nuovo utente basta che vai nel pannello di controllo cerchi account utente da lì lo crei e puoi dare i diritti di amministratore anche all'utente nuovo volendo si può anche nn mettere le password per entrare nei propri profili

spero di essere stato esauriente in caso fammi sapere se ci sono altri problemi

Vota la soluzione:

Sto salvando...
Inviato il 09 dicembre 2010 alle ore 23:48:32

Vai nel Menù con ALT+M o premi la 2° icona in alto a destra. Poi selezioni Layout e Riquadro Cartella. Quindi togli la spunta da "Cartelle di archiviazione". In questo modo anche se non sono eliminate non le vedi nel riquadro di sinistra ed è come se non ci fossero. Ciao!

Vota la soluzione:

Sto salvando...

( voti 1 - voto medio 3.0 )

Commento di silviariv23 del 10 dicembre 2010- alle ore 10:07:13

la tua idea sarebbe perfetta se non fosse che ho altre cartelle di archiviazione create da me e se faccio come dici tu non vedo più neanche queste! comunque grazie lo stesso, ciao .

Inviato il 10 dicembre 2010 alle ore 11:39:39

L'unica cosa che puoi fare è  spostare la tua cartella di archiviazione sotto l'account principale. Ma poichè questo non è previsto da Windows mail devi rifare tutte le cartelle a mano sotto il tuo account principale (magari sotto una cartella principale che chiami Archivio) e poi spostare tutti i messaggi in blocco cartella per cartella.  Successivamente puoi cancellare tutte le tue cartelle (ormai vuote) di archiviazione e nascondere quelle fisse come descritto nel primo post. Ciao.

Vota la soluzione:

Sto salvando...

( voti 1 - voto medio 3.0 )

Non hai risolto il tuo problema?
Chiedi l’assistenza di un nostro Esperto con i servizi Premium!

Posta la tua soluzione

Sai come risolvere questo problema?

Condividi la soluzione con gli altri utenti di Techassistance

Non hai trovato la soluzione che cercavi? continua a navigare nelle categorie: Software - Windows


Ufficio, Editor/Word processing/applicazioni, Pim/Agende/Rubriche, Sicurezza, Browser, Web application, Sviluppo, Sistema, Masterizzazione, Windows, Utility, Giochi, Internet, Database, Antivirus...



    • Assistenza a domicilio
    • Se hai un problema tecnologico per il quale necessiti dell'intervento di un tecnico specializzato, puoi utilizzare il nuovo servizio "Assistenza a domicilio". Potrai così contattare i tecnici specializzati Techassistance che risiedono nella tua zona per chiedere loro un preventivo gratuito su un intervento di assistenza direttamente presso la tua abitazione.

      Voglio saperne di più..

© Copyright 2010 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa. Tutti i diritti sono riservati Contatti: info@techassistance.it • Informativa sulla Privacy • Condizioni di utilizzo